LUDOSPORT BUSINESS CONTEST 2019

La tua opportunità per aprire un’Accademia LudoSport!

Scarica la brochure
per informazioni più specifiche sul business.

REQUISITI
– Il candidato dovrà partecipare ad una videoconferenza con LudoSport International in lingua italiana, organizzata con almeno una settimana di preavviso e non oltre il 15 Maggio 2019.
– Il candidato dovrà impegnarsi ad investire almeno EUR 5.000 in marketing/comunicazione locale entro i primi 12 mesi dalla firma del contratto.
– Il candidato o un soggetto da lui delegato dovranno essere disponibili a partecipare al Corso Istruttori completo Forma 1 presso la SIS 2019. Tutti i costi di viaggio sono a carico del candidato.

PROCEDURA
– I form di candidatura inviati saranno esaminati e valutati da Abridge srl, gestore del brand LudoSport International.
– In caso di esito positivo dell’esame sul form (link in calce) verrà richiesto al candidato un business plan dettagliato tramite l’indirizzo email indicato.
– La valutazione di baserà sulle informazioni fornite nel Form sotto indicato e sull’esperienza/skills del candidato

RANKING
– Abridge srl valuterà se il business plan fornito risponde ai requisiti del contest ed è candidabile al finanziamento in case ai termini e condizioni del franchising.
– Il ranking nella valutazione sarà basato, tra l’altro, su:
. Completezza del business plan e presenza di ipotesi ragionevoli e informazioni documentate.
. Location/spazi proposti per le attività dell’Accademia.
. Distanza della futura Accademia proposta di almeno 50 km da una Sala LudoSport esistente..
. Apertura della nuova Accademia prevista, da business plan, entro il 30 Settembre 2019.
. Compilazione della “Sezione Benchmark” nel presente form con informazione allegata.

NOTA BENE
– Il network LudoSPort offre un singolo finanziamento per l’anno 2019. In caso di ex-aequo, sarà dichiarato vincitore il business plan con la data di apertura prevista antecedente (successiva al training previsto nella SIS 2019). Altri business plan valutati come degni di nota porteranno comunque ad una discussione con i rispettivi candidati.
– Un singolo candidato può presentare fino ad un massimo di 2 business plan per 2 differenti territori.
– Il contratto di Franchising dovrà essere firmato da una società o una associazione.
– La risoluzione del contratto di Franchising prima della scadenza naturale risulterà in una penale di EUR 10.000

– Il candidato conferma che tutte le informazioni fornite nel form seguente sono vere, complete e accurate. La trasmissione di false informazioni potrà risultare nel rifiuto della candidatura o la risoluzione del contratto e il ritiro del finanziamento.

L’accettazione dei business plan italiani inizia il 15 aprile 2019.
Il termine per l’accettazione dei business plan è il 10 maggio 2019.

Partecipa al Contest!